Vai al contenuto

Di pub, roast-beef, the delle 5 e shopping vintage…

Ci sono alcune “esperienze” che vanno assolutamente assaporate per sentirsi un po’ inglese…

1) Il sabato sera al pub, bevendo birra, mangiando mini pie e burger, tirando freccette sulle comode panche inglesi imbottite. Noi abbiamo scelto il Mitre Lancaster Gate, in tipico english style con bancone e sgabelli in legno, caminetto, carta da parati floreale, foto in bianco e nero alle pareti e chi più ne ha più ne metta. Anche i termosifoni sono ancora in ghisa e dipinti in abbinamento al resto del locale!

2) Domenica: chicken e roast beef. Ben cotto (meglio detto carbonizzato) come fanno gli inglese, servito già alle 12 con il brodino a parte e le verdure di tutti i tipi. Prima di partire noi ci siamo fermati al The Swan davanti Hyde Park, finemente arredato con poltroncine in velluto in stile floreale, una bellissima sala con terrazza al primo piano che affaccia sul parco o tavoli più informali nell’atrio esterno. Alle pareti dipinti verde acqua, quadri e specchi con cornici dorate. Lo stile è inglese che più inglese non si può.

3) Il the delle cinque: è un rito a Londra e, con il rischio di risultare desueta, piuttosto che consigliare le solite sale da the, propongo la Kenwood House. Situata a nord, nei pressi di Hampstead, ed immersa in un bellissimo parco verde diventato famoso anche per le riprese del film Notthing Hill, in questa casa-museo a ingresso libero, troverete dei capolavori di Vermeer e Rembrandt. Una location d’eccellenza dove è possibile anche fermarsi per mangiare qualcosa o prendere un thè sia in una sala interna che nei tavolini all’aperto davanti al parco.

4) Shopping nei negozi vintage: io vi consiglio il mio preferito in assoluto, il Retro Woman a Notting Hill. Due piani dove potrete trovare borse di YSL, must have di Chanel, vestiti anni ’70 da urlo e giubbotti in pelle da farvi tornare a casa senza più un soldo. Vetrine da capogiro e all’interno stands e teche da veri amanti del vintage. E se quando uscite non siete ancora ubriachi di shopping fate qualche passo avanti e sbizzarritevi nel negozio che personalizza accessori e magliette in stile street art: All Stars dipinte a mano e magliette con graffiti di Banksy…

Annunci

Un pensiero riguardo “Di pub, roast-beef, the delle 5 e shopping vintage… Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: